“Dalla canapa alla cannabis: una scelta consapevole”. Mercoledì 27 Maggio al DonQuixote Del Mare.

11334303_10205251725509959_1502810514_n

Evento: LINK

Mercoledì 27 Maggio alle ore 17 sarà organizzato un incontro pubblico al locale “Donquixote Del Mare” (Viale Europa 21, Torre Del Lago Puccini) intitolato “Dalla canapa alla cannabis: una scelta consapevole”. Saranno illustrati i numerosi vantaggi della coltivazione della canapa sativa industriale e i benefici che apporterebbe al nostro territorio e informativa sullo stato della proposta di legge, in discussione al parlamento, sulla legalizzazione della cannabis a scopo terapeutico e ludico.

INTERVERANNO AL DIBATTITO:

Sen. Alberto Airola (Movimento 5 Stelle)

Dott. Andrea Gennai
Direttore del Parco Migliarino-Massaciuccoli-San Rossore

Rappresentante della C.I.A. (Confederazione Italiana Agricoltori)

Maurizio Del Ministro
Presidente Legambiente Valdinievole
Coordinatore Filieracanapatoscana

MODERA E CONDUCE IL DIBATTITO:

Matteo Provvidenza
Presidente di Versilcanapa. Associazione di promozione culturale e sociale.

Quando in Italia si coltivava la canapa.

Articolo pubblicato dal portale della rivista Dolcevita

Oggi sembra strano pensarlo, ma l’Italia è stata per secoli, fino alle prime decadi del ‘900, il secondo produttore mondiale di canapa dopo l’Unione Sovietica. In tutta la penisola, ancora nel 1910, si coltivavano a canapa oltre 80mila ettari di terreni, oltre la metà dei quali in Emilia-Romagna. Oltre a Ferrara il maggior centro di produzione e lavorazione della canapa era Carmagnola(nel torinese), località che diede il nome anche ad una varietà particolarmente pregiata di canapa tessile (la carmagnola appunto) che era ritenuta la migliore per qualità e resistenza delle sue fibre. Carmagnola fu non solo un rigoglioso centro di coltivazione, ma l’attività era fervente anche per quanto riguardava le fasi di lavorazione e commercio, che spingevano la sua pregiata canapa verso la Liguria ed il sud della Francia, in particolare Marsiglia.

Nelle dieci fotografie che seguono, la cui pubblicazione è stata gentilmente concessa dalla Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura, è possibile apprezzare quelle che erano le fasi ed i processi di lavorazione tradizionale della canapa tessile. Attività che tra agosto e novembre coinvolgevano migliaia di contadini, donne e uomini che con grande fatica selezionavano e maceravano la canapa fino ad estrarne la fibra che sarebbe andata a costituire la materia prima con la quale per secoli si sono costruite corde, carta, vele per le navi, tovaglie e tanto altro.

01

1. Il trasporto dei fasci di canapa. La raccolta degli steli, alti fino a 4-5 metri, veniva fatta ai primi di agosto. Gli steli, una volta essiccati, venivano battuti per terra, in modo da far cadere le foglie, e successivamente raccolti in fasci conici del diametro di due metri, successivamente il contadino tagliava gli steli col falcetto recidendoli alla base, e li riordinava sul campo incrociati a “X”, quindi venivano trasportati verso il macero.

02

2. Scarico della canapa. I fasci incrociati, detti “mannelli”, vengono scaricati ed avviati al macero.

03

3. Collocazione al macero. I mannelli venivano immersi nell’acqua stagnante in due o piú strati per circa otto giorni. Questa operazione permetteva lo scioglimento delle sostanze collanti che tengono uniti fibra tessile e stelo.

04

4. Macerazione. Per macerare, la canapa doveva restare continuamente immersa nell’acqua. Per evitare il galleggiamento, uno dei sistemi era l’appesantimento dei fasci con pietre.

05

5. Stigliatura o scavezzatura. Dopo la macerazione e l’asciugatura i fasci di canapa vengono avviati alla scavezzatrice, macchina che frantumava gli steli per facilitarne la separazione.

06

6.Strigliatura o scavezzatura. Questo passaggio, una tempo effettuato a mano e da fine ‘800 attraverso un apposito macchinario, consentiva di frantumare gli steli al fine di ricavarne la fibra.

07

7. Gramolatura. Procedura che consentiva di spezzare gli steli della canapa mediante l’uso di uno specifico utensile: la gramola, uno strumento a leva di legno, lungo e ingombrante che, a causa della sua pesantezza, era piuttosto faticoso da manovrare. Per questa fase della lavorazione si ricorreva spesso ad una manodopera specializzata, i cosiddetti “garzuler”.

08

8. La filaccia. Al termine del processo di gramolatura si aveva la filaccia, cioè la fibra di canapa pronta per la lavorazione. Questa veniva ulteriormente pulita e battuta per toglierne le residue impurità.

09

9. Dettaglio. Ogni passaggio della lavorazione della canapa coinvolgeva anche la manodopera femminile. Alle donne era riservato il lavoro di meticolosa pulizia della fibra, anche se ciò non le esentava di certo dagli altri processi ben più faticosi della lavorazione.

010

10. Accatastamento della filaccia. La fibra di canapa ottenuta, una volta completato il processo di pulitura, veniva accatastata pronta per essere inviata alla lavorazione o esportata ancora grezza.

Aperitivo in canapa al Caffè Irene. Venerdì 22 Maggio.

caffè irene

Versilcanapa, in collaborazione con Caffè Irene di Viareggio, organizzerà un aperitivo con prodotti di canapa 100% toscani per la serata di Venerdì 22 Maggio. La partecipazione all’aperitivo sarà possibile con offerta libera, partendo dalla cifra base di 2 Euro. La serata sarà accompagnata anche da musica live eseguita dal gruppo Dans La Rue.

Versilcanapa prosegue il lavoro di promozione socioculturale della canapa sul territorio. Da questa settimana delizie in canapa alla pizzeria ‘Gran Varignano’.

pizza di canapa

Dopo la collaborazione con l’Antico Forno Carosini, che produrrà ogni sabato pane e focaccia di canapa, le attività dell’associazione Versilcanapa proseguono imperterrite sul territorio con svariati positivi riscontri. A partire dagli scorsi giorni è iniziata una partnership promozionale anche con la pizzeria ‘Gran Varignano’ di Viareggio. Da questa settimana sarà possibile provare la pizza preparata con farina di canapa toscana. Il sabato, invece, sarà il giorno ideale per provare la pizza senza glutine di canapa, vista la rinomata specializzazione per la pizzeria viareggina. Diverse sono le attività commerciali viareggine che si sono interessate all’argomento della canapa per uso alimentare e presto potrebbero nascere nuove collaborazioni anche nel settore dolciario e della produzione del gelato. La prossima pubblica iniziativa sarà un aperitivo con prodotti in canapa per venerdì 22 maggio p.v presso il Caffè Irene di Viareggio.

Bio-plastica di canapa per la stampa 3D. La rivoluzione parte da Catania.

Da Canapa Industriale: LINK

Un primo passo importante per un mondo senza petrolio e derivati, può essere quello di utilizzare le bio-plastiche derivate da materiali vegetali come la canapa. Oggi materiali di questo tipo vengono largamente prodotti in Cina e sono utilizzati dall’industria automobilistica per sostituire parti plastiche, guadagnando in resistenza e leggerezza. La nuova frontiera di questi materiali è senza dubbio la stampa 3D che sta conquistando fette di mercato sempre più ampie e sta entrando piano piano nella quotidianità produttiva di molti Paesi.

milazzo

 

In Italia i ragazzi di Kanèsis si sono fatti trovare pronti per questo importante traguardo: non solo hanno brevettato un materiale bio-plastico derivato in larga parte dalla canapa (al 90% con il restante 10% costituito da altre fibre vegetali), ma lo hanno fatto utilizzando materiali di scarto per creare questa bio-plastica che a sua volta è biodegradabile al 100% e compostabile. Di più: l’hanno sperimentato con successo per la stampa 3D e i ragazzi di Kimi-3D printing di Catania ne hanno mostrato a tutti le potenzialità durante la fiera MAlaCANAPA che si è tenuta da poco in Sicilia. Nel video qui sopra, realizzato in fiera, il fondatore di Kanèsis Giovanni Milazzo, insieme al suo socio Antonio Caruso e al team della stampa 3D di Kimi-3D printing, ci hanno spiegato e mostrato il funzionamento di questo innovativo materiale. “Si può fare”, ci ha raccontato in fiera Giovanni Milazzo puntualizzando che: “Non è vero che bisogna per forza comprare la plastica petrolchimica, non è vero che non c’è la possibilità di usare bio-plastiche e che dobbiamo per forza usare il petrolio. Sono credenze false: si può fare e noi ve lo stiamo facendo vedere”.

hemp pl

Versilcanapa parteciperà a SPORTIVAL. 9 e 10 Maggio al Centro Polo.

sportival

Con uno stand informativo Versilcanapa parteciperà questo weekend a SPORTIVAL, la rassegna dedicata allo sport organizzata al Centro Polo da VIVA e UISP.

SPORTIVAL: In programma 8 – 9 –10 maggio al Centro Polo

Dalle ore 18 di venerdì 8 maggio alle ore 24 di domenica 10 maggio presso il Centro Polo in Via Repaci, 1 (di fianco al Liceo Tecnologico), l’ Associazione provinciale Uisp e l’Associazione Culturale Viva organizzano la prima edizione di “Sportival – Kermesse dello sport e del tempo libero” un evento che vanta l’onore e il merito di essere inserito nel progetto nazionale “La mia città per Sport”.
Ingresso Gratuito.

L’evento in collaborazione con il portale internet Viareggino.it vedrà il coinvolgimento di 90 Associazioni sportive della provincia, Medicina dello Sport, Asl 12, Onlus e Associazioni di volontariato.

Venerdì 8 ore 17.00: serata d’apertura dedicata all’inaugurazione con taglio del nastro e convegno aperto “La città si muova/e”, la nuova legge regionale sullo sport.
Relatori: Filippo Fossati, parlamentare; Enrico Bertuccelli, Coni Lucca; Ettore Neri, Sindaco comune di Seravezza e Presidente Società della salute; Andrea Strambi, Presidente Provinciale Uisp.
Ospiti: Marcello Lippi, ex CT nazionale italiana di calcio; Pierluigi Collina, ex arbitro di calcio e dirigente arbitrale italiano; Denis Dallan, ex giocatore della nazionale italiana rugby.

Le giornate di sabato 9 e domenica 10 saranno dedicate alle varie dimostrazioni e prove pratiche sportive da parte di istruttori qualificati. Gli ospiti potranno partecipare attivamente a incontri, eventi all’aperto e lezioni gratuite di beach tennis, karate, arti marziali, danza orientale, pilates, balli latinoamericani, hip hop, pallavolo, rugby, ginnastica, hockey, pattinaggio artistico, paintball, calcio, motociclismo e vela.
In pedana anche eccellenze dello sport come olimpionici, atleti e campioni di calibro nazionale . Non mancherà inoltre un programma di educazione alimentare e di benessere per il corpo.
Partecipazione degli istituti comprensivi della Versilia.

Nella due giorni, spazio dedicato ai mercatini con circa 50 espositori (ingegno, abbigliamento, fiori e piante, dolciumi, prodotti tipici locali, abbigliamento e artigianato). Affluiranno operatori da tutte le provincie della regione.
Gli stand espositivi rimarranno aperti al pubblico dalle 9.00 alle 24.00 di sabato e domenica.
Durante l’evento, un’ intera area sarà dedicata ai “motori”: una grande esposizione per tutti gli amanti del settore.
Auto e Moto in esposizione all’interno del circuito, spettacoli di minimoto, raduni, tuning hi-fi e SPL.
Il Centro Polo sarà luogo di partenza ed arrivo di Bicincittà che vedrà la partecipazione di centinaia di appassionati.

Le serate saranno animate da spettacoli musicali e dj-set.
Specialità culinarie a prezzi modici sia a pranzo che a cena, servizio bar, happy hour, wifi zone e ampi parcheggi esterni.
Mostre fotografiche all’interno del circuito e per un ritorno al passato… “il tappino viareggino doc”!

Vasta area giochi per i più piccoli con gonfiabili, jump, baby dance, animatori e trucca bimbi. Tanti premi e gadget per i partecipanti.

Collaborazione anche con la Fondazione Carnevale di Viareggio che parteciperà con una rappresentanza per promuovere il carnevale estivo 2015.

IL PROGRAMMA:
(non definitivo)

VENERDI 8 MAGGIO -> ORE 18 – 20
ORE 18.00 Apertura della manifestazione e taglio del nastro
ORE 18.00 – 20.00: CONVEGNO “LA CITTA’ SI MUOVA/E” – La nuova legge regionale sullo sport
Relatori: Filippo Fossati, parlamentare
Enrico Bertuccelli, Coni Lucca
Ettore Neri, Sindaco comune di Seravezza
Andrea Strambi, Presidente Provinciale Uisp
Alessandro Palagi, Presidente Centro Giovani Calciatori

Ospiti: Marcello Lippi – ex CT nazionale italiana
Pierluigi Collina – ex arbitro di calcio e dirigente arbitrale italiano
Denis Dallan – ex giocatore della nazionale italiana rugby

L’evento ha il duplice obiettivo di:
– consentire agli esperti del mondo dello sport e della scuola di discutere sullo stato dello sport al fine di elaborare una strategia congiunta di intervento sul territorio
– promuovere, proprio tra le giovani generazioni, la conoscenza e la pratica sportiva, specie degli sport mediaticamente meno conosciuti che possono allargare il ventaglio dell’offerta sportiva solo se adeguatamente promossi

SABATO 9 MAGGIO -> ORE 9.30 – 24.00
ORE 9.30 – APERTURA MERCATINO PERMANENTE

ORE 9.30 – 13.00 AFFLUENZA SCUOLE
Gli istituti scolastici comprensivi della Versilia parteciperanno con una vasta rappresentanza di alunni per un percorso formativo.

ORE 10.00 Performance d’apertura degli alunni della Scuola primaria dell’Istituto Suore Mantellate di Viareggio – “Come ad Olimpia… Pronti a tornare alla bellezza dell’antica civiltà greca”.

ORE 10 – 12.30
– Dimostrazione ed esibizione Karate Shotokan Viareggio
– Esibizione e lezione gratuita pattinaggio artistico Spv
– Lezione gratuita calcio – “Quelli che non”
– Lezione gratuita pallavolo – “Discobolo Volley”
– Lezione gratuita beach tennis – “Viareggio Versilia Beach Tennis” (VVBT)
– Lezione gratuita rugby – I Titani
– Lezione gratuita CrossFit e Zumba – Michie Mouse
– Lezione gratuita atletica leggera – corsa – staffetta -“Maratonando” e Ass. Fratres Donatori di sangue Stiava.
– Prove pratiche con simulatore di vela – Circolo Vela Mare
– Manovre di rianimazione cardio-polmonare (RCP) e di disostruzione delle vie aeree in collaborazione con Società Nazionala Salvamento Genova, Croce Rossa e Associazione Roberto Pardini Onlus
– Consulenze gratuite posturologia, podologia, nutrizione, visite sportive, fisioterapia e attività motoria – Centro Medicina dello sport Viareggio Versilia.
– Trattamenti posturali dimostrativi Shatsu a cura di Alessandro Corti
– Agevolare la relazione uomo – animale: dimostrazioni al guinzaglio, ludoagility e “l’esperto risponde” – Associazione Friendly Dogs Playgrounds ASD
– Scuola di circo – “Chez nous.. le cirque”
– Prove pratiche Subbuteo – Versilia Calcio Tavolo
ORE 11.00 – 12.00 Prove pratiche Yoga– Synergym Lido Club

ORE 15.00 – Incontro- conferenza della D.ssa Yvonne Lanners dal Lussemburgo. La D.ssa Lanners è teologa e psicoterapeuta, specializzata in terapia familiare sistemica e Pnl. Da circa vent’anni si è avvicinata alla sapienza indiana e allo studio delle sue discipline psicofisiche, soggiornando in monasteri e coordinando progetti sociali. Nell’ambito di un percorso interdisciplinare, conduce seminari in Italia con la D.ssa Costanza Ceccarelli, maestra di yoga del Centro. Tema dell’incontro: Disvelare il passato per vivere nella libertà del presente.
ORE 15 – 22 Uisp e Solidarietà – Lega Anziani Uisp: Ballo di sala liscio
ORE 15.30 – 16.20 Prove pratiche ginnastica dolce – Synergym Lido Club
ORE 16.00 Roda di Capoeira di bambini e adulti con l’Associazione italiana Capoeira d’Angola.
ORE 16.00 Prove pratiche ginnastica dolce– Synergym Lido Club
ORE 16 -17.30 Esibizioni Danzadonna : hip hop, danza orientale, bollywood e danza oriental-fusion
ORE 17.00 – Partita campionato calcio Uisp
ORE 17.00 Prove gratuite di Wing Tsun – Synergym Lido Club
ORE 17.30 – 19.30 Balli di gruppo e animazione con Zin ZUMBA Gio’, Gioia Lemmi, Nicoletta Mori, Alessia Nardi, Anna Martini, Carmela Alfano.
ORE 18.00 – Esibizione e lezione ginnastica artistica giovanissime – Synergym Lido Club
DALLE ORE 19.30 Happy hour musicale, cena e a seguire, musica con Dj Niccolò Andrei.
ORE 20.30 Spettacolo delle Culotte – Rossella Ricci, Acrobatica e Coreografia
ORE 21 -22: Spettacolo ASD Freddy Dance School: esibizioni danze standard, danze latinoamericane, coreographic latin dance, boogie-woogie, danze caraibiche.
ORE 22.00 Associazione culturale Antares – Esibizione tao te chia con spettacolo delle spade di Fabian Hernandez Gonzalez
ORE 22.10 – 22.30 Esibizione di TheGeckos Viareggio: Rockabilly, Boogie Woogie & Swing
ORE 22.30 – 23.30 I guerrieri di Hokuto fitness di Ferdinando Scala si esibiranno in una performance travolgente
ORE 22.30 – 23.00 – Esibizione e animazione con Silvia Ranno e i Pirati del Salsa
DALLE 23.30 IN POI Dj Set Niccolò Andrei e animazione

DOMENICA 10 MAGGIO -> ORE 9.30 – 24.00
ORE 9.30 – APERTURA MERCATINO PERMANENTE
ORE 9.30 – 12.30 Corso Arbitri – Lega calcio regionale
ORE 10.00 – Torneo Regionale di Subbuteo –Versilia Calcio Tavolo
ORE 10 – 19 Scuola Avviamento al Minicross – La Perla del Tirreno. Prova pratica di minicross in sicurezza. Sarà fornito abbigliamento, protezioni e moto. E’ obbligatorio essere accompagnati da un genitore.
ORE 10 – 18 Torneo pallavolo: mini e supermini volley – Discobolo Volley
ORE 10- 18 Area motori. Per tutti gli amanti del tuning, spettacoli di hi-fi grazie alla collaborazione con Freesound Massarosa
ORE 10 – 12
– Lezione gratuita beach tennis – “Viareggio Versilia Beach Tennis” (VVBT)
– Lezione gratuita calcio – “Quelli che non”
– Prove pratiche con simulatore di vela – Circolo Vela Mare
– Lezione gratuita CrossFit e Zumba – Michie Mouse
– Lezione aperta ed esibizione Rossella Ricci, Acrobatica e Coreografia
ORE 10.30 – 12.30 “Ci giocava il mi nonno ci giocava il mi zio e…..ora ci voglio giocare anch’io”
Gara di tappini aperta a tutti (Per info ed iscrizioni: 328-8963830)
ORE 11.00 – 12.00 Prove pratiche Yoga– Synergym Lido Club
ORE 10.30 – 12.30 Partita di campionato RUGBY – I Titani
Ore 10.30 – 12.30 Partenza e arrivo BICINICITTA’
ORE 15 – 19 Uisp e Solidarietà – Lega Anziani Uisp: Ballo di sala liscio
ORE 15.30 – 18.30 Quadrangolare calcio
ORE 15.30 – 16.20 Prove pratiche ginnastica dolce – Synergym Lido Club
ORE 16 – QUADRANGOLARE MINIBASKET – Vela Basket
ORE 17.00 Esibizione hip-hop – Divertilandia Club
ORE 17.30 – 19.30 Balli di gruppo e animazione con Zin ZUMBA Gio’, Gioia Lemmi, Nicoletta Mori, Alessia Nardi, Anna Martini, Carmela Alfano.
DALLE ORE 19.30 Happy hour musicale, cena e a seguire, musica con Dj Jhonny Duccini.
ORE 19.30 Partita amichevole giovanile hockey su pista SPV – CGC
ORE 21.00 – 21.30 Associazione culturale Antares – Esibizione tao te chia con spettacolo delle spade di Fabian Hernandez Gonzalez
DALLE 21.30 IN POI Dj Set Jhonny Duccini e animazione

logo-versilcanapa-300x126